• graphics

“Legittimamente si può pensare che il futuro dell'umanità sia riposto nelle mani di coloro che sono capaci di trasmettere alle generazioni di domani ragioni di vita e di speranza" (Gaudium et Spes n. 31)

Il nostro Istituto

“Se devi costruire una barca non mandare subito i marinai a cercare i legni, ma suscita in loro la nostalgia della bellezza del mare aperto in cui navigare” Antoine de Saint-Exupéry

La Scuola dell’ Infanzia S.Angelo è ubicata in un ampio edificio con sede in Via Montenero 5, Cremona; nasce nel 1972 come Opera Pia Ritiro S.Angelo. La nostra scuola accoglie tutti i bambini/e con le loro potenzialità operando in un clima di condivisione e affettività positiva.

Perché iscriversi

la scuola promuove il raggiungimento delle competenze chiave europee sulla base delle indicazioni Ministeriali all’interno del Sistema Nazionale Integrato 0-6 anni. 

La metodologia di fondo si avvale di: 

  •  laboratori esperienziali in piccolo gruppo con approccio diretto a oggetti, materiali, ambienti, contesti
  • apprendimento cooperativo
  • esperienze in macrogruppo a sostegno del senso di appartenenza.

La figura dell’insegnante funge da mediatore tra l’esperienza sensoriale/corporea del bambino e la sua rielaborazione personale. 

L’ organizzazione del curricolo per Campi di Esperienza consente di mantenere al centro del progetto educativo le azioni, la corporeità, la percezione: fare e veder fare nella graduale e coerente ricerca di senso che lega tra loro le varie esperienze.

Alcune esperienze laboratoriali : 

  • PROGETTO MULTIMEDIALE: il contesto virtuale, ormai presente nell’orizzonte culturale e sociale di tutti i bambini, è a servizio della realtà. In quanto proiezione e non sovrapposizione del reale, ne diventa strumento di indagine e codifica. Il percorso didattico prevede l’utilizzo di simboli, immagini e percorsi (coding) per consolidare alcune abilità di base (orientamento spaziale, lateralità, creatività, pensiero logico-deduttivo) come avvio allo sviluppo di competenze digitali. 
  • PROGETTO TEATRALE: attraverso l’utilizzo di marionette, suoni, giochi di luci e ombre viene offerta al bambino la possibilità di immergersi nel contesto narrativo  e vivere a pieno l’esperienza didattica. 
  • PROGETTO IRC: “…se noi ci sentiamo intimamente uniti a tutto ciò che esiste, la sobrietà e la cura scaturiranno in maniera spontanea” (Papa Francesco, LS 11). Il percorso si articola nei tre Nuclei Tematici previsti dalle Indicazioni Nazionali. I contenuti  specifici si inseriscono in modo trasversale e coerente all’interno del Progetto didattico annuale, condividendone linguaggi e metodologie.
  • PROGETTO INGLESE: le finalità sono quelle  di creare interesse nel bambino verso una lingua diversa da quella materna approcciandosi a semplici parole, comandi e suoni  nuovi, far provare ai bambini l’esperienza di comunicare tra loro con un codice linguistico diverso. 
  • PROGETTO CONTINUITÀ: coinvolge tutti i bambini iscritti all’ultimo anno. L’obiettivo è quello di facilitare l’approccio ad una realtà scolastica diversa, per affrontare il “nuovo” con fiducia e sicurezza.
  • PROGETTO VIVIAMO LA CITTÀ:  l’offerta educativa si  arricchisce delle proposte di altre realtà formative  presenti sul territorio: 
  • Opera Kinds ( trasposizione di opere liriche classiche in collaborazione con il Teatro Ponchielli) 
  • rassegna “Oltreibanchi” (Teatro Ponchielli) 
  • Sistema museale 
  • biblioteca dei ragazzi 
  • educazione stradale con corpo di Polizia Locale 

Peculiarità

GLI SPAZI:

 – 4 aule per attività didattiche a sezioni eterogenee, 

– 2 aule laboratorio per attività in piccolo gruppo 

–  una palestra 

– un’ aula biblioteca 

– due saloni gioco 

– una sala mensa 

– cortile esterno per attività motoria 

– un giardino per attività didattiche legate all’osservazione e  all’esplorazione.

Gli ampi spazi interni ed esterni consentono di accogliere genitori e nonni in occasione di feste ed eventi: 

  • festa dei nonni 
  • festa di Natale 
  • festa di Carnevale 
  • festa della famiglia (fine anno).

Per il gruppo dei grandi vengono proposte: 

  • festa del diploma 
  • notte sotto le stelle (esperienza di cena e pernottamento a scuola senza genitori) 

I TEMPI: 

Il calendario scolastico si sviluppa sulla base delle indicazioni ministeriali e delle esigenze territoriali da Settembre a Giugno. 

L’orario giornaliero è così distribuito:

  • entrata/accoglienza 8:30
  • uscita intermedia 12:45
  • uscita pomeridiana 15:45
  • pre scuola 7:30-8:30
  • post-scuola 15:45-17:30 (uscite opzionabili: 16:45 o 17:30) con proposta di attività ludiche

Laboratori

Contatti

infanzia.santangelo@scuolediocesicr.it

  • graphics

I progetti

Nel corso dell'anno ci saranno diversi progetti.

  1. PROGETTO ACCOGLIENZA
  2. PERCORSO IRC
  3. PROGETTO CONTINUITÀ
  4. PROGETTO MULTIMEDIALE
  5. PROGETTO ANNUALE